Corso di formazione avanzata sul tema della Gestione dei processi digitalizzati

L’obiettivo è quello di fornire un bagaglio formativo tipico della figura del BIM Manager. Il corso è rivolto ai professionisti della filiera delle costruzioni che, nella veste di progettisti, project manager, dirigenti o funzionari pubblici, vogliano affrontare un percorso di formazione propedeutico all’esame per l’ottenimento della certificazione “BIM Manager”.
Tipo Corso
Settore Costruzioni (Edile, Strutture)
Luogo Fondazione Ordine Ingegneri Milano
Regione Lombardia
Comune Milano
Provincia Milano
Indirizzo Viale A. Doria, 9
Responsabile Scientifico Ing. Benedetto Cordova
Organizzatore Ordine Ingegneri Provincia di Milano
Informazioni Richiedi Informazioni
Durata 49 ore
Frequenza minima 44 ore
Costo (IVA esclusa) 840.00€
Costo iscritti Ordine Ingegneri Milano (IVA esclusa) 840.00€
Costo Under 35 (IVA esclusa) 715,00€
CFP 49
Iscrizioni Aperte
lunedì, 21 gennaio 2019
Inizio09:30
Fine13:00
Programma
09:15 Registrazione partecipanti

09:30 Aspetti introduttivi
• La lezione introduce le finalità del ciclo formativo partendo dalla definizione del ruolo del BIM Manager come figura chiave nella digitalizzazione della commessa nella filiera delle costruzioni

10:30 Le tecnologie e i BIM Tools
• Approfondimento sul panorama tecnologico in essere e a tendere. Dalle soluzioni di Authoring, a quelle di processo alla project collaboration e alla produzione. Proponendo una chiave di lettura per orientare le scelte sulla selezione delle tecnologie stesse.

12:30 Il BIM e il quadro normativo di riferimento
• Ricostruisce correttamente il quadro normativo di riferimento. Verranno analizzati, pertanto, gli istituti del D.Lgs. 50 del 2016 (codice dei Contratti Pubblici), interessati dalla metodologia BIM, il Decreto del Ministero delle Infrastrutture e dei Trasporti di cui all’art. 23 comma 13 del D.Lgs. 50 del 2016, soffermandosi brevemente sulla Direttiva Comunitaria 2014/24/CE sugli Appalti Pubblici, nonché sulle eventuali Linee guida dell’ANAC aventi attinenza con la materia in questione.

13:00 Pausa pranzo

lunedì, 21 gennaio 2019
Inizio14:00
Fine17:30
Programma
14:00 Il BIM e il quadro normativo di riferimento

15:30 Aspetti legali della metodologia
• Approfondimento delle diverse problematiche legali di una metodologia caratterizzata dallo scambio e dalla collaborazione.

17:30 Conclusione Prima Giornata

lunedì, 28 gennaio 2019
Inizio09:30
Fine13:00
Programma
09:15 Registrazione partecipanti

09:30 Il panorama normativo internazionale
• Introduzione sul panorama normativo internazionale

10:30 L'approccio UK PAS1192-2 2013
• Norma di riferimento per l'adozione della metodologia BIM, con riferimento alle modalità di applicazione, alla documentazione, alle funzioni previste.

13:00 Pausa pranzo

lunedì, 28 gennaio 2019
Inizio14:00
Fine17:30
Programma
14:00 UNI11337:2017
• La lezione ricalca i principali contenuti del riferimento normativo italiano in materia di digitalizzazione della commessa, evidenziandone le peculiarità.

17:30 Conclusione Seconda Giornata

lunedì, 04 febbraio 2019
Inizio09:30
Fine13:00
Programma
09:15 Registrazione partecipanti

09:30 L'open BIM, i formati aperti: IFC,IDM,MVD BCF
• Descrizione dell'approccio open BIM evidenziando le peculiarità dei formati aperti, le loro caratteristiche principali e gli utilizzi nell'ambito dell'interoperabilità.

10:30 Modalità di interoperabilità
• Modalità pratiche dello scambio delle informazioni trasversalmente alle discipline, attraverso i formati aperti o soluzioni ad hoc.

12:30 Capitolati, Offerte e Piani
• Si analizzeranno le principali caratteristiche di questa documentazione come parte integrante di un bando BIM.

13:00 Pausa Pranzo

lunedì, 04 febbraio 2019
Inizio14:00
Fine17:30
Programma
14:00 Esercitazione pratica
• Esercitazione pratica sulla compilazione  di parti di Capitolati o Piani  con dibattito.

17:30 Conclusione Terza Giornata

lunedì, 11 febbraio 2019
Inizio09:30
Fine13:00
Programma
09:15 Registrazione partecipanti

09:30 Le piattaforme di collaborazione
• La lezione è incentrata sulle soluzioni di progettazione collaborativa, analizzandone le peculiarità attraverso un approccio prima teorico e poi con esempi pratici. In particolare si analizzeranno le soluzioni Trimble connect e BIM+.

13:00 Pausa pranzo

lunedì, 11 febbraio 2019
Inizio14:00
Fine17:30
Programma
14:00 Il common data environement
• La lezione è incentrata suli concetti teorici alla base della definizione di un CDE, dalla formalizzazione teorica dell BS1192:2007, alla interpretazione delle PAS1192-2/3 a quella di ACDat delle UNI11337:2017. Verranno poi impartite nozioni sulla piattaforma Aconex e sulle logiche legate ai criteri di protezione dei dati, certezza delle informazioni, trasparenza dei processi e terzietà.

17:30 Conclusione Quarta giornata

lunedì, 18 febbraio 2019
Inizio09:30
Fine13:00
Programma
09:15 Registrazione partecipanti

09:30 Introduzione
• Introduzione al concetto di qualità dei modelli e dati

10:30 Model checking
• Giornata dedicata alla Validazione, il controllo delle interferenze eil controllo delle incogruenze con il software Solibri Model checker di tutte le modellazioni

13:00 Pausa Pranzo

lunedì, 18 febbraio 2019
Inizio14:00
Fine17:30
Programma
14:00 Code Checking
• Controllo normativo dei dati progettuali con il software Solibri Model checker.

17:30 Conclusione Quinta Giornata

lunedì, 25 febbraio 2019
Inizio09:30
Fine13:00
Programma
09:15 Registrazione partecipanti

09:30 Le nuove tecnologie per il rilievo in situ e strumenti software per l’elaborazione dei dati
• In questo primo intervento si descrive la tecnologia del laser scanner, mettendone in evidenza vantaggi e limitazioni, e si descrivono poi le caratteristiche dei software dedicati all’elaborazione delle nuvole di punti (risultato del rilievo), in modo da preparare i dati di input per i modellatori geometrici.

11:30 Rilievo digitalizzato di edifici esistenti in muratura e di tratti stradali e trasferimento informazioni al cantiere
• Si mostrano le tecniche attualmente in uso per l'acquisizione e la rielaborazione di tutte le informazioni provenienti dal rilievo in situ. Trasferimento delle informazioni associate ai modelli finalizzato alla costruzione

13:00 Pausa Pranzo

lunedì, 25 febbraio 2019
Inizio14:00
Fine17:30
Programma
14:00 Scanned data vs. final mesh: un innovativo approccio unificato
• Nella terza parte si prosegue quanto spiegato al punto precedente, mostrando il passaggio dallo strumento che ha elaborato le nuvole di punti (il Real Works della Trimble) al software che si occuperà della modellazione geometrica (Midas FX+), mettendo in luce alcune funzionalità fondamentali che quest’ultimo deve avere per produrre un modello complesso.

15:00 Rilievo finalizzato alla descrizione del danno
• Quest’ultima sezione è dedicata ad un’altra possibile applicazione del rilievo con laser scanner: la descrizione del danno. Si propongono esempi reali che riguardano 3 ambiti diversi: un’applicazione su un capannone in c.a. in vista di un ampliamento dopo un evento sismico; un rilievo su una struttura monumentale in muratura ed infine un’applicazione geotecnica per indagare il livello di fratturazione di un pendio roccioso.

17:30 Conclusione Sesta Giornata

lunedì, 04 marzo 2019
Inizio09:30
Fine13:00
Programma
09:15 Registrazione partecipanti

09:30 Introduzione
Panoramica sulle reti informatiche e loro organizzazione

10:30 Scalabilità e informazioni da passare al' ICT
• La scalabilita' di rete e' un fattore critico per le applicazioni distribuite e indica la capacita' di adattarsi all'aumento di utenti, all'incremento dei dati e alla diversificazione delle funzionalita' richieste, la consapevolezza del Bim Manager di questi fattori deve essere alla base delle comunicazioni tra lui e l'ICT, esempi di problematiche .

11:30 Sicurezza Informatica
• Apparati di rete e best practice

12:00 Tecnologie web based applicate alle archietture BIM
• Introduzione alle architetture client\server, cenni sulle tecnologie cloud, datacenter e loro SLA con esempi. Cenni su la struttura dei dati e la businnes intelligence.

13:00 Pausa Pranzo

lunedì, 04 marzo 2019
Inizio14:00
Fine17:30
Programma
14:00 Conoscenze di base sui sistemi di licensig
• Come funzionano i programmi con licenza e loro tipologie, esempi di programmi bim e problematiche relative

14:30 Soluzioni BIM applicate alle infrastrutture
• Tecnologie per la progettazione, modellazione e collaborazione associate a progetti infrastrutturali

17:30 Test finale di apprendimento e chiusura del corso

Apertura Iscrizioni30-07-2018 17:00
Termine Iscrizioni21-01-2019 18:00

Iscriviti ora
Sei già iscritto?
Puoi controllare lo stato della tua iscrizione (in attesa di conferma, in attesa di pagamento, attiva) o caricare la conferma di pagamento accedendo alla tua area personale.