1. AMBITO DI APPLICAZIONE

Le presenti modalità organizzative e condizioni generali di vendita (di seguito denominate “Condizioni Generali”) disciplinano la fornitura da parte della Fondazione dell’Ordine degli Avvocati della Provincia di Milano (di seguito denominata “Fondazione”) dei corsi di formazione erogati principalmente in aula, presso la sede della Fondazione, offerti mediante il presente sito web: www.foim.org (“Corsi”) e aperti a tutti i professionisti che agiscano nello svolgimento della propria attività professionale e vi abbiano interesse, salva diversa indicazione di legge, anche avuto riguardo alla disciplina del D.lgs. 206/2005 (“Codice del Consumo”), e/o diverse indicazioni contenute nella locandina/presentazione del singolo Corso (“Clienti”).

2. ISCRIZIONE CORSI

I Corsi possono essere gratuiti o a pagamento. La richiesta di partecipazione ad un corso in aula può essere fatta attraverso la compilazione del modulo on-line di iscrizione o consegnando presso la sede della Fondazione, ad un addetto della stessa, la scheda di iscrizione, debitamente compilata in ogni sua parte e sottoscritta dal Cliente al quale verrà intestata la fattura. Qualora il corso sia a pagamento, la registrazione al corso verrà attivata soltanto a pagamento avvenuto. Qualora il corso sia gratuito, la registrazione al corso verrà attivata istantaneamente. In ogni caso, la Fondazione potrà rifiutare l’iscrizione del Cliente.

3. CONDIZIONI DI PAGAMENTO

Qualora sia prevista una quota di iscrizione al Corso, il costo dei singoli Corsi sarà indicato nella descrizione degli stessi. Fa sempre fede il costo ivi indicato, anche nel caso di difformità con quello indicato nella cartellonistica e/o nelle eventuali brochure promozionali. L’applicazione di eventuali sconti e/o condizioni particolari dipenderà dalle condizioni di pagamento del singolo corso. Il pagamento dovrà avvenire all’atto dell’iscrizione al Corso. In concomitanza con l’accettazione dell’iscrizione da parte della Fondazione e a seguito del pagamento del Corso da parte dell’iscritto, la Fondazione emetterà regolare fattura che sarà trasmessa per posta elettronica.

Il pagamento potrà avvenire esclusivamente mediante bonifico bancario intestato alla Fondazione dell’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Milano alle coordinate che troverete sul modulo d’ordine, ovvero mediante paypal nella sezione dedicata.

4. PERFEZIONAMENTO, RECESSO E RISOLUZIONE DEL CONTRATTO

Il contratto tra il Cliente e la Fondazione si perfeziona con la compilazione del modulo di iscrizione on-line e con il pagamento del Corso prescelto. Fatto salvo quanto previsto dal Codice del Consumo, ove applicabile, il Cliente potrà recedere dal contratto senza alcun costo entro il termine di 5 (cinque) giorni prima del corso. Qualora il Cliente receda nei 5 giorni precedenti ed entro il giorno prima, la Fondazione tratterrà il 30% del prezzo corrisposto e rimborserà il restante 70%. Nel caso in cui il Cliente disdica la propria partecipazione al Corso alla data stessa del Corso, la Fondazione tratterrà l’intero prezzo pagato e il Cliente, pertanto, non potrà ottenere alcun rimborso degli importi corrisposti. Il Cliente, pertanto, nel caso in cui non disdica la propria partecipazione al Corso nei termini sopra indicati, si impegna a corrispondere il prezzo del Corso anche qualora non vi partecipi.

La Fondazione potrà annullare i Corsi per motivi di carattere organizzativo e/o per altre comprovate ragioni, anche a seguito dell’avvenuta iscrizione da parte dei Clienti e fino all’indizio del Corso stesso. In tal caso al Cliente verrà interamente rimborsato l’importo corrisposto e il contratto tra il Cliente e la Fondazione dovrà intendersi interamente risolto senza diritto al risarcimento di eventuali ulteriori danni, fatta salva l’applicazione di disposizioni inderogabili di legge. Il Cliente, infatti, solleva la Fondazione da ogni responsabilità al riguardo ed espressamente rinuncia ad avanzare qualsiasi pretesa e/o azione di richiesta di risarcimento danni per disguidi, disservizi e irregolarità direttamente o indirettamente connessi ai Corsi.

5. CREDITI FORMATIVI

I crediti formativi assegnati per ciascun Corso saranno indicati nella relativa scheda di descrizione. I crediti formativi verranno assegnati solo in caso di comprovata partecipazione ai corsi che verrà comunicata direttamente all’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Milano. Per gli appartenenti agli altri Ordini, verrà rilasciato apposito attestato che dovrà essere depositato presso l’Ordine di appartenenza direttamente dal cliente. I crediti formativi verranno assegnati in base alle disposizioni di cui al Regolamento per l’aggiornamento della competenza professionale e/o di cui alla normative di legge e/o di settore rinvenibile sull’area “formazione” del CNI. In ogni caso la quantificazione dei crediti formativi verrà espressamente indicata nella descrizione del singolo Corso.

Gli attestati di frequenza rilasciati per i corsi e non ritirati, verranno mantenuti a disposizione per il ritiro per un anno dalla data di chiusura del corso.
Gli Attestati di frequenza per i seminari gratuiti verranno consegnati solo agli Ingegneri Iscritti all’Ordine degli Ingegneri di Milano, salvo i casi, preventivamente segnalati, per i quali valgano indicazioni diverse e comunque vengono rilasciati solo se la loro richiesta viene manifestata prima dell’inizio dell’evento, esibendo, a richiesta, un documento di riconoscimento valido.

6. DICHIARAZIONE DI PRESENZA

Le dichiarazioni scritte di presenza agli eventi organizzati dalla Fondazione, giustificative di assenza dal luogo di lavoro, vengono rilasciate solo se la loro richiesta viene manifestata prima dell’inizio del Corso presentando un documento di riconoscimento valido e compilando l'apposito modulo di richiesta.

7. SEDE E DATA DEL CORSO IN AULA

Salvo diversa specifica indicazione riportata nella scheda di descrizione del singolo Corso, i Corsi si tengono tutti presso la sede della Fondazione dell’Ordine degli Ingegneri della Provincia di Milano.

8. PROPRIETÀ INTELLETTUALE e MATERIALE DIDATTICO

l Corso, e il materiale ad esso relativo eventualmente distribuito, sono di proprietà della Fondazione e/o dei singoli docenti e, come tali, sono protetti dal diritto di autore.
Ai Clienti è fatto comunque divieto, al di fuori dell’uso privato, di fotocopiare, riprodurre, distribuire, vendere, pubblicare, sfruttare in altro modo o distribuire in un altro formato elettronico o in qualsiasi altra forma le informazioni contenute nel materiale del Corso. Tutti gli usi al di fuori di quello privato sono considerati violazione, quindi sanzionabili in quanto lesivi dei diritti di proprietà intellettuale.
Il materiale didattico cartaceo (dispense) riguardante eventi a pagamento (seminari, corsi) potrà essere ritirato dagli iscritti entro il termine massimo di 60 giorni dal termine dell’evento.
Per gli eventi gratuiti, l’eventuale materiale cartaceo potrà essere ritirato entro il termine di 30 giorni successivi allo svolgimento dell’evento.
Il materiale didattico elettronico comunque per gli eventi a pagamento, anche se scaricabile dal sito dedicato, sarà messo a disposizione dei partecipanti durante le lezioni. Quindi i partecipanti sono invitati a munirsi sempre di una chiavetta USB.
Per gli eventi gratuiti il materiale in formato elettronico, previa autorizzazione dei docenti, verrà pubblicato sul sito nella sezione “Eventi Passati” e sarà a disposizione per i 30 giorni successivi al Corso.
La Fondazione si riserva la possibilità di modificare le tempistiche indicate per situazioni particolari derivanti da richieste o disposizioni dei relatori.
Per i partecipanti interessati a materiale non più liberamente disponibile sarà possibile inoltrare una richiesta scritta via mail alla Fondazione info@foim.org, precisando l’evento d’interesse, l’anno d’attuazione e le motivazioni per cui si è interessati ad entrare in possesso di tale materiale.

9. LIMITAZIONE DELLA RESPONSABILITA'

Fatto salvo quanto diversamente previsto dalla legge e/o dal Codice del Consumo, ove applicabile, il Cliente:
a. non può avanzare alcuna pretesa nei confronti della Fondazione nel caso in cui le informazioni contenute nel materiale del corso risultassero non corrette o obsolete;
b. esonera, perciò, la Fondazione da ogni responsabilità, anche verso terzi, derivante dall’uso di tali informazioni.

10. DISPOSIZIONI GENERALI

Il presente contratto è regolato dalla Legge italiana e qualsiasi controversia derivante da esso è di esclusiva competenza del Foro di Milano, salvo diversa disposizione inderogabile di legge.
Le presenti Condizioni Generali prevalgono su qualsiasi disposizione e condizione difforme contenuta nella scheda di iscrizione del Cliente. I partecipanti al corso sono tenuti a:

  • utilizzare materiali e attrezzature della Fondazione con la massima cura e diligenza;
  • non effettuare registrazioni video e/o audio o fotografie presso la sede del Corso o durante il Corso stesso;
  • non sottrarre oggetti e documenti dei quali vengano in possesso durante la frequentazione del Corso;
  • in caso di emergenza, attenersi alle indicazioni fornite dalla planimetria di evacuazione predisposta nella sede del Corso.
Per qualsiasi informazione contattare la Fondazione all’indirizzo email: info@foim.org.