impianti radianti,isolamento acustico e massetto a basso spessore

Focus: isolamento al rumore da calpestio, sistemi radianti a pavimento a bassa inerzia   e soluzioni specifiche per il massetto sottile
Obiettivi:
Illustrare gli aspetti essenziali per una corretta progettazione e per il collaudo del massetto di supporto affinchè sia in grado di integrarsi al meglio con impianti radianti a basso spessore e soddisfare elevati standard di comfort acustico. Nell’ambito delle ristrutturazioni, oggi prevalenti sul “nuovo”, è importante conoscere e proporre soluzioni progettuali “sottili”. Del massetto verranno affrontati temi legati al movimento del massetto stesso e come possano, tali scostamenti, danneggiare la pavimentazione. Del riscaldamento a pavimento in basso spessore verrà illustrato il quadro normativo di riferimento, presentando poi le tipologie di sistemi radianti esistenti, con un focus su quelli a bassa inerzia. Per il confort acustico, partendo dal D.P.C.M. 5/12/97, verranno introdotti rudimenti di acustica e soluzioni innovative adeguate per l’isolamento al rumore da calpestio.

Ai periti industriali iscritti all’albo professionale la partecipazione all’incontro tecnico dà diritto a 4 CFP
Agli architetti partecipanti saranno riconosciuti 4 CFP
Tipo Seminario
Settore Costruzioni (Edile, Strutture)
Luogo Auditorium Cascina Triulza
Regione Lombardia
Comune Milano
Provincia Milano
Indirizzo via Cristina Belgioioso, 171
Responsabile Scientifico Ing. Benedetto Cordova
Organizzatore Ordine Ingegneri Provincia di Milano
Informazioni Richiedi Informazioni
Durata 3,5 ore
Frequenza minima 3,5 ore
Costo (IVA esclusa) Gratuito
Costo iscritti Ordine Ingegneri Milano (IVA esclusa) Gratuito
CFP 3
Iscrizioni Chiuse
lunedì, 03 dicembre 2018
Inizio14:30
Fine18:15
Programma
14.15 Registrazione partecipanti

14.30 Norme e leggi: l’impianto normativo in Acustica Ambientale ed Edilizia.
Concetti generali di Acustica Edilizia Il DPCM 5/12/97 e la classificazione acustica La norma UNI EN 12354 - Valutazioni delle prestazioni acustiche di edifici a partire dalle prestazioni di prodotti  La norma UNI TR 11175 – Guida alle norme serie UNI EN 12354 per la previsione delle prestazioni acustiche degli edifici Applicazione alla tipologia costruttiva nazionale La norma UNI 11367 – Classificazione acustica delle unità immobiliari. Procedura di valutazione e verifica in opera UNI 11444 – Classificazione acustica delle unità immobiliari Linee guida per la selezione delle unità immobiliari in edifici con caratteristiche non seriali La progettazione dell’isolamento acustico Cos’è il rumore e come si propaga La corretta valutazione dei materiali L’isolamento al rumore di calpestio: analisi delle strutture e delle modalità di posa Soluzioni tradizionali Soluzioni innovative a basso spessore
Relatori Dott. Eugenio Canni Ferrari, Ing. Ilaria Quarantelli

15.40 I sistemi radianti a basso spessore Le Normative di riferimento Il comfort termico I vantaggi degli impianti radianti Tipologie di sistemi radianti Come scegliere un sistema radiante  Sistemi radianti a pavimento a bassa inerzia Abbinamento di altre tecnologie a sistemi radianti a bassa inerzia I certificati di sistema/soluzione (Acustica-Impianto radiante-Massetti a basso spessore)
Relatore Gerardo Brienza

17.00 Il massetto sottile Normative Europee: cosa richiedono le normative e il codice di buona pratica per la posa dei massetti di supporto (Norme UNI, DIN, BS e “Codice di buona Pratica” Conpaviper) La scelta del massetto su impianto radiante Lo spessore di applicazione e i carichi di superficie Massetti specifici per impianti a basso spessore Certificazioni necessarie Test e verifiche Gestione dei giunti per grandi ambienti e/o pavimentazioni continue Lo “shock termico”
Relatori  Alessio Siciliano, Ing. Francesco Bucci

18.15 Dibattito e conclusioni

Apertura Iscrizioni20/11/2018 16:00
Termine Iscrizioni03/12/2018 09:00

Siamo spiacenti le iscrizioni al corso si sono chiuse il 03/12/2018 alle 09:00
Sei già iscritto?
Puoi controllare lo stato della tua iscrizione (in attesa di conferma, in attesa di pagamento, attiva) o caricare la conferma di pagamento accedendo alla tua area personale.