Non sempre la tecnologia viene vista come un’opportunità: spesso le imprese la subiscono come un obbligo imposto dai servizi IT o per adempiere ad obblighi di legge.
L’Ordine di Milano vuole aiutare i propri iscritti a fare un po’ di chiarezza 

Con la collaborazione di:
Crestron 
Interstudio
Google SpA

Tipo Seminario
Settore Soft Skill e Management
Altri Settori Altro (Etica, Elettronica, Forense, Meccanica, Nanotecnologie,...) Informatica e Telecomunicazioni
Luogo Fondazione Ordine Ingegneri Milano
Regione Lombardia
Comune Milano
Provincia Milano
Indirizzo Viale A. Doria, 9
Responsabile Scientifico Ing. Enrico Mariani
Organizzatore Fondazione e Ordine Ingegneri Provincia di Milano
Informazioni Richiedi Informazioni
Durata 3,5 ore
Frequenza minima 2,8 ore
Costo (IVA esclusa) Gratuito
Costo iscritti Ordine Ingegneri Milano (IVA esclusa) Gratuito
CFP 3
Iscrizioni Chiuse
mercoledì, 12 luglio 2017
Inizio09:00
Fine12:30
Programma
09:00 Michela Longo – Ricercatore Politecnico di Milano 
Michela Conati  – Crestron 
Dalla Smart City Allo Smart Office 

Michela Martinengo - HR Manager Stantec SpA.
Lo Smart Work in azienda: un caso reale

10:00 Andrea Sommaruga – Presidente Commissione Informatica OIM 
Virus e Sicurezza; parliamone!  

10:30 Edoardo Caprino – Responsabile della Comunicazione OIM 
 Luca Montani – MM Spa, Responsabile della Comunicazione 
Il Social Media Marketing 

11:00 pausa 

11:15 Dario Andreoli – Google SpA 
Welcome to Cloud era - The modern approach for your daily computing 

11:45 Stefano Gorla – Seen Solution  
 Archiviazione e digitalizzazione 

12:15 Luca Adamo – Full Stack Software Engineer | Interstudio s.r.l.
I CRM al servizio delle aziende. Il caso di FOIM 
Apertura Iscrizioni29-06-2017 15:00
Termine Iscrizioni12-07-2017 13:00

Siamo spiacenti le iscrizioni al corso si sono chiuse il 12-07-2017 alle 13:00
Sei già iscritto?
Puoi controllare lo stato della tua iscrizione (in attesa di conferma, in attesa di pagamento, attiva) o caricare la conferma di pagamento accedendo alla tua area personale.