Il nuovo Codice degli Appalti prevede come obbligatoria da parte delle Stazioni Appaltanti Pubbliche la Verifica della Progettazione ai fini della Validazione. Tale attività può essere svolta dagli Organismi Professionali se certificati ai sensi della Norma UNI EN ISO 9001:2015, per opere di valore inferiore a 20 milioni di euro, per la specifica attività di verifica, e, per opere uguali o superiori ai 20 milioni di euro, se accreditati ai sensi della norma UNI CEI EN ISO/IEC 17020:2012 presso Accredia. Il Corso si pone come promotore delle nuove prospettive professionali presenti per gli Ingegneri e come formazione su tale specifica attività. Sono interessati: RUP, Organismi Ispettivi, liberi professionisti, Società di Ingegneria
Contenuti del corso:
Saranno trattati il Codice degli Appalti D.lgs. 50/2016, il Regolamento DPR 207/2010 per quanto vigente, la Norma UNI EN ISO 9001:2015 e i Regolamenti Tecnici di Accredia relativi all’attività di Verifica della progettazione ai fini della Validazione. Le possibilità di accesso a tale attività per gli Studi professionali, singoli e associati, Società di ingegneria, Società di Professionisti, purché certificati per la specifica attività di Verifica ai sensi della Norma UNI EN ISO 9001:2015 (per opere di valore inferiore a 20 milioni di euro) oppure per opere di valore uguale o superiore a 20 milioni di euro, se accreditati ai sensi della Norma UNI CEI EN ISO/IEC 17020:2012 presso Accredia. Il Corso esporrà anche la prossima pubblicazione del Centro Studi CNI “QUADERNO N° 1 - S.G.Q. UNI EN ISO 9001:2015 PER L'ATTIVITA' DI VERIFICA DELLA PROGETTAZIONE AI FINI DELLA VALIDAZIONE”. Il Corso intende fornire ai partecipanti non solo le nuove regole di cui al D.Lgs 50/2016 unitamente alla formazione professionale, di base, in relazione all’attività di Verifica del progetto ai fini della Validazione, ma anche fornire esempi pratici e dimostrativi. Saranno anche trattate le nuove metodologie del BIM (Building Information Modeling). Un colloquio finale con i partecipanti suddivisi in gruppi di lavoro completerà la preparazione dei presenti al corso.
Tipo Corso
Settore Costruzioni (Edile, Strutture)
Altri Settori Qualità, Certificazione e Validazione
Luogo Fondazione Ordine Ingegneri Milano
Regione Lombardia
Comune Milano
Provincia Milano
Indirizzo Viale A. Doria, 9
Responsabile Scientifico Ing. Luigi Gaggeri
Organizzatore Fondazione e Ordine Ingegneri Provincia di Milano
Informazioni Richiedi Informazioni
Durata 16 ore
Frequenza minima 14,5 ore
Costo (IVA esclusa) 300.00€
Costo iscritti Ordine Ingegneri Milano (IVA esclusa) 240.00€
CFP 16
Iscrizioni Aperte
giovedì, 19 ottobre 2017
Inizio09:00
Fine13:00
Programma
9:00-09:20 Saluto di benvenuto e introduzione al Corso (Ing. L. Gaggeri)
9:20-11:00 Le novità in materia di verifica della progettazione ai fini della validazione; il Codice dei contratti pubblici D. Lgs 50/2016 e s.m.i., le Linee Guida ANAC e i Regolamenti di Accredia. (Ing. L. Gaggeri)
11:00-13:00 Come implementare l’attività di verifica della progettazione presso il proprio Studio Professionale o la propria Organizzazione Pubblica o Privata a mezzo dell’applicazione e della Certificazione ai sensi della Norma UNI EN ISO 9001:2015 ed il Regolamento Tecnico di Accredia RT. (Ing. L. Gaggeri)
giovedì, 19 ottobre 2017
Inizio14:00
Fine18:00
Programma
14:00-15:00 Le novità introdotte dalla “valutazione del ciclo di vita e della manutenibilità delle opere” di cui all’art. 23 del D. Lgs 50/2016, e D. Lgs 56/2017. Prerogative ed oneri in capo alla Stazione Appaltante, al Progettista, all’Appaltatore (Ing. G. Ciccarelli)
15:00-16:00 La documentazione di base necessaria da inoltrare all’Organismo di Certificazione (OdC), accreditato da Accredia, quale primo step per l’ottenimento della certificazione per l’attività di verifica della progettazione (Ing. L. Gaggeri)
16:00-17:30 La documentazione che occorre produrre per ottenere la certificazione per l’attività di verifica della progettazione ai fini della validazione in funzione della visita ispettiva dell’OdC presso la sede del richiedente la Certificazione, quale step finale per l’iter certificativo. (Ing. L. Gaggeri)
17:30-18:00 Dibattito con i partecipanti  (Ing. L. Gaggeri) 
18:00  Termine della prima giornata del corso
giovedì, 26 ottobre 2017
Inizio09:00
Fine13:00
Programma
9:00-10:00 Il BIM (Building Information Modeling) quale efficace strumento di verifica della progettazione (Prof. A. Ciribini)
10:00-13:00 Workshop: illustrazione di un progetto di una costruzione di un edificio industriale e uffici. I partecipanti al corso una volta suddivisi in gruppi di studio procederanno alla verifica del progetto esposto con simulazione di contradditorio con il progettista (al fine di rilevare le non conformità rilevabili nel progetto) (Ing. L. Gaggeri)
giovedì, 26 ottobre 2017
Inizio14:00
Fine18:00
Programma
14:00-16:30 I partecipanti opportunamente suddivisi in gruppi di lavoro procedono alla verifica del progetto esposto con simulazione di contradditorio con il progettista (al fine di rilevare le non conformità rilevabili nel progetto). Test finali per l’ottenimento dei crediti (Ing. L. Gaggeri)
16:30-17:30  Gli elementi fondamentali strategici e tecniche al fine della verifica di adeguatezza di un progetto di una struttura logistica (Ing. F. Salis)
17:30  Discussione finale e consegna degli attestati 
18:00  Termine del corso
Apertura Iscrizioni26-07-2017 17:00
Termine Iscrizioni19-10-2017 18:00

Iscriviti ora
Sei già iscritto?
Puoi controllare lo stato della tua iscrizione (in attesa di conferma, in attesa di pagamento, attiva) o caricare la conferma di pagamento accedendo alla tua area personale.