La valutazione dei "margini di sicurezza a collasso" di strutture esistenti è ovviamente auspicabile o necessaria e resa di grande attualità e interesse dal disastro del ponte genovese.
Per "margine" qui si intende il fattore amplificatore delle attese massime azioni esterne ("carichi"), il quale, se si raggiungesse, genererebbe collasso strutturale.
Tale fattore dipende ovviamente dalla geometria della struttura e anche dai valori attuali dei parametri che  quantificano comportamenti dei materiali, "in primis" plasticizzazione e frattura.
     La metodologia atta a determinare tali parametri si articola nelle fasi seguenti:  
scelta di esperimenti da eseguire "in situ" con minimi danni; loro simulazione al computer (codici di calcolo per elementi finiti);   "analisi inversa" cioè minimizzazione di una funzione che quantifica la differenza tra misure e corrispondenti quantità come funzioni dei parametri cercati, i quali al raggiunto minimo vengono identificati;    ogni identificazione diviene operazione rapida ed economica su calcolatore portatile in conseguenza di una operazione matematica-computazionale preliminare quale base per ripetuti impieghi su un prescelto tipo e modello costitutivo del materiale.
     I procedimenti diagnostici sintetizzati in questo seminario sono da più anni adottati per impianti di varie industrie (ENI, ENEL, Breda, come risultati di ricerche sviluppate con noi del PoliMI).
Ovviamente è auspicabile che tali procedimenti vengano sviluppati e adottati per la salvaguardia di strutture dell'ingegneria civile quali ponti "et alia".

Tipo Convegno
Settore Costruzioni (Edile, Strutture)
Luogo Auditorium
Regione Lombardia
Comune Milano
Provincia Milano
Indirizzo Via Pascoli 53
Responsabile Scientifico Ing. Bruno Finzi
Organizzatore Ordine Ingegneri Provincia di Milano
Informazioni Richiedi Informazioni
Durata 3 ore
Frequenza minima 25 ore
Costo (IVA esclusa) Gratuito
Costo iscritti Ordine Ingegneri Milano (IVA esclusa) Gratuito
CFP 2
Iscrizioni Aperte
martedì, 18 dicembre 2018
Inizio15:30
Fine18:30
Programma
15.30: Registrazione dei Partecipanti

15.45: Saluto e introduzione del Presidente ATE - Ing. Riccardo De Col

16.00 – 17.00: Diagnosi di strutture: risultati di ricerca e applicazioni - Prof. Giulio Maier

A seguire vi saranno gli interventi dei professori Giorgio Novati e Umberto Perego, ex allievi di Giulio Maier e ora docenti presso il Dipartimento di Ingegneria Civile e Ambientale del Politecnico di Milano. 
 
 18.30: chiusura lavori

  • LocandinaLectioProfMAIER181218REV072.pdf Download
Apertura Iscrizioni22/11/2018 14:00
Termine Iscrizioni17/12/2018 13:00

Iscriviti ora
Sei già iscritto?
Puoi controllare lo stato della tua iscrizione (in attesa di conferma, in attesa di pagamento, attiva) o caricare la conferma di pagamento accedendo alla tua area personale.