Dai rilievi topografici alla progettazione, dalla direzione lavori alla archiviazione dei dati, passando per la sicurezza e il rispetto delle norme sulla privacy, si intensifica l’utilizzo dei droni nelle diverse fasi di realizzazione di opere complesse. Il progettista riceve un contributo fondamentale dalle informazioni raccolte grazie ai droni nei rilievi nell’area dell’intervento, ma l’apporto dei droni è fondamentale anche per le verifiche della direzione lavori durante l’esecuzione dell’opera e del rispetto delle norme di sicurezza nel cantiere. Inoltre I dati raccolti dal drone permettono precisi monitoraggi delle opere proprio grazie al raffronto tra i dati archiviati e quelli che vengono rilevati durante le verifiche. Infine l’uso dei droni consente una riduzione dei tempi necessari nelle diverse fasi di realizzazione dell’opera, con conseguente ricaduta positiva sui costi complessivi.
Tipo Convegno
Settore Informatica e Telecomunicazioni
Luogo Sala Bramante - Palazzo delle Stelline
Regione Lombardia
Comune Milano
Provincia Milano
Indirizzo Corso Magenta, 61
Responsabile Scientifico Ing. Salvatore Crapanzano
Organizzatore Ordine Ingegneri Provincia di Milano
Informazioni Richiedi Informazioni
Durata 4 ore
Frequenza minima 3 ore
Costo (IVA esclusa) Gratuito
Costo iscritti Ordine Ingegneri Milano (IVA esclusa) Gratuito
CFP 3
Iscrizioni Chiuse
venerdì, 23 marzo 2018
Inizio14:00
Fine18:00
Programma
13:45 Registrazione partecipanti
14:00 -18:00
• Come sta cambiando e cambierà l’ingegneria grazie ai droni – Salvatore Crapanzano, Presidente Commissione Infrastrutture e Trasporti Ordine Ingegneri di Milano
• Uso dei droni e normativa - Riccardo Delise , ENAC
• Raccolta delle informazioni e rispetto della privacy – Edoardo Gabbrielli, Studio Colin&Partner
• Tecniche di rilievo, monitoraggio e ripresa con APR – Fabio Zema, In Air
• Le informazioni che dà solo il “terzo occhio” – Marco Barberini - Italdron
• Dal rilievo alla progettazione: il drone come integrazione alle operazione di rilievo dello stato di fatto - Livio Pinto, Politecnico di Milano
• Il monitoraggio dell’opera, il drone come strumento della Direzione dei Lavori
   - I controlli durante la realizzazione dell’opera
   - I controlli di sicurezza nel cantiere
   - Archiviazione dei dati e loro disponibilità
     Lavinio Troli, PegasoGroup
• L’uso dei droni nelle verifiche periodiche delle strutture (ponti e gallerie)- Michele Mori, Sina, e Piergiorgio Malerba, Politecnico di Milano
• Valutazioni economiche della riduzione dei costi grazie impiego del droni – Nicola Nizzoli, ASSORPAS
18:00 Chiusura lavori
Apertura Iscrizioni13-03-2018 17:00
Termine Iscrizioni22-03-2018 12:00

Siamo spiacenti le iscrizioni al corso si sono chiuse il 22-03-2018 alle 12:00
Sei già iscritto?
Puoi controllare lo stato della tua iscrizione (in attesa di conferma, in attesa di pagamento, attiva) o caricare la conferma di pagamento accedendo alla tua area personale.