ATTENZIONE! NUOVA DATA 20 GIUGNO 2019

Le periodiche notizie sulle infezioni in ospedali e comunità riconducibili al batterio della legionella, ampiamente riportate dalla stampa, richiamano continuamente l’attenzione degli operatori professionali e della pubblica opinione su un problema che sta assumendo una dimensione ed una gravità crescenti, che coinvolge tutta Europa e i principali paesi industrializzati. L’incremento dei casi può essere attribuito sia al miglioramento degli strumenti diagnostici a disposizione che all’aumento delle occasioni di esposizione all’agente eziologico dovuto all’incremento del turismo, della frequentazione di centri benessere e alla sempre più diffusa installazione di impianti di climatizzazione centralizzati negli ambienti ad uso collettivo (pubblici e privati), dotati di torri evaporative.
L’infezione da legionella è una forma di malattia professionale espressamente prevista dal DLgs 81/08 che comporta una responsabilità diretta del “gestore”. Infatti sulla base di quanto definito nell’art. 271, il Datore di Lavoro ha l’obbligo di valutare il rischio legionellosi presso ciascun sito di sua responsabilità effettuando la valutazione dei rischi e adottando misure protettive e preventive.
Ma non minori responsabilità ricadono su coloro che hanno installato l’impianto che va progettato e realizzato nel rispetto della regola dell’arte e che, talvolta, non è riassunta nelle norme tecniche che siamo ormai abituati a utilizzare.
Sebbene la natura, le caratteristiche, le vie di trasmissione aerobiche del batterio sono ormai ben note, soprattutto dopo la pubblicazione nel 2000 delle “Linee Guida per la prevenzione e il controllo della Legionellosi” e i successivi aggiornamenti, il rischio legionellosi è ancora oggi sottovalutato e non sempre correttamente gestito.
L’incontro di oggi vuole favorire l’acquisizione delle conoscenze necessarie a condurre una corretta valutazione del rischio e a controllarlo adottando le migliori soluzioni impiantistiche e gestionali.

Corso valido per 4 Ore di Aggiornamento valido per CSP/CSE-RSPP/ASPP secondo Accordo Stato-Regioni del 07/07/2016
Tipo Corso Abilitante
Settore Sicurezza e Igiene sul Lavoro (RSPP, ASPP, RLS, PREPOSTI)
Altri Settori Sicurezza Cantieri (CSE, CSP)
Luogo Fondazione Ordine Ingegneri Milano
Regione Lombardia
Comune Milano
Provincia Milano
Indirizzo Viale A. Doria, 9
Responsabile Scientifico Ing. Sergio Vianello
Organizzatore Ordine Ingegneri Provincia di Milano
Informazioni Richiedi Informazioni
Durata 4 ore
Frequenza minima 4 ore
Costo (IVA esclusa) 75.00€
Costo iscritti Ordine Ingegneri Milano (IVA esclusa) 60.00€
CFP 4
Iscrizioni Chiuse
Posti rimanenti 23
giovedì, 20 giugno 2019
Inizio09:00
Fine13:00
Programma
08:45 Registrazione partecipanti

09:00 Ing. Raffaello Basile - Commissione Igiene e Sicurezza sul Lavoro Ordine Ingegneri Milano
• Introduzione all’argomento
• La valutazione e gestione del rischio legionellosi: un esempio applicato alle torri evaporative

11:15 Dott. Andrea Casa - Presidente AIISA (Associazione Italiana Igienisti Sistemi Aeraulici)
• Il controllo igienico sanitario negli impianti aeraulici
13:00 Question time, test di apprendimento e chiusura lavori

Apertura Iscrizioni28/03/2019 09:00
Termine Iscrizioni20/06/2019 09:00

Siamo spiacenti le iscrizioni al corso si sono chiuse il 20/06/2019 alle 09:00
Sei già iscritto?
Puoi controllare lo stato della tua iscrizione (in attesa di conferma, in attesa di pagamento, attiva) o caricare la conferma di pagamento accedendo alla tua area personale.