Tipo Corso
Settore Pubblica Amministrazione
Altri Settori Arbitrato, Mediazione, Forense
Luogo Fondazione Ordine Ingegneri Milano
Regione Lombardia
Comune Milano
Provincia Milano
Indirizzo Viale A. Doria, 9
Responsabile Scientifico Ing. Gabriella Parlante
Organizzatore Ordine Ingegneri Provincia di Milano
Informazioni Richiedi Informazioni
Durata 12 ore
Frequenza minima 11 ore
Costo (IVA esclusa) 340,00€
Costo iscritti Ordine Ingegneri Milano (IVA esclusa) 270,00€
Costo Quota Convenzione (IVA esclusa) 270,00€
CFP 12
Iscrizioni Chiuse
venerdì, 01 febbraio 2019
Inizio09:30
Fine13:30
Programma
09:15 Registrazione partecipanti
09:30 -13:30
• Il codice dei contratti pubblici (D.Lgs. 18 aprile 2016, n. 50) e il decreto correttivo
• Il modello del processo di appalto introdotto dal nuovo codice dei contratti: dalla programmazione all’esecuzione e la relazione tra le sue fasi.
• Le nuove norme definitorie.
• I passi della fase di programmazione: dal quadro esigenziale al programma.
• Programma degli acquisti e programmazione dei lavori: l’art. 21 del codice.
• Trasparenza nella partecipazione e portatori di interessi e dibattito pubblico: l’art. 22 del codice.
• Livelli di progettazione per gli appalti, per le concessioni di lavori, per i servizi  – le novità.
• L’individuazione degli obiettivi di mandato: ambito delle esigenze e driver. Vincoli interni e esterni; vincoli normativi. Disponibilità di risorse, ambito temporale, risultati attesi e metodi di valutazione;
• La vincolatività delle tariffe per determinare la base di gara e le tutele per i professionisti
• Le procedure per l’affidamento dei servizi tecnici
• Concorsi di progettazione e concorsi di idee, concorso di progettazione per il raggiungimento del livello del progetto di fattibilità tecnica ed economica in fasi successive
• Affidamento dei successivi livelli di progettazione
• Procedure di approvazione dei progetti relativi ai lavori
• Trasparenza
• Principi per l’aggiudicazione e l’esecuzione di appalti e concessioni
13:30 fine prima giornata
venerdì, 08 febbraio 2019
Inizio09:30
Fine13:30
Programma
09:15 Registrazione partecipanti
09:30 -13:30
• Il responsabile del procedimento. Le novità introdotte all’art. 31 del codice
• Fasi della procedura di affidamento
• Criteri di sostenibilità energetica e ambientale
• L’anticipazione del prezzo negli appalti di lavori
• Le procedure per i contratti sotto soglia
• Il principio di rotazione degli inviti e degli affidamenti
• Applicazione facoltativa della clausola sociale
• Affidamento diretto per contratti di importo inferiore a euro 40.000= (l’apparente soppressione dell’obbligo di motivazione e dell’acquisizione di almeno due preventivi)
• Le procedure negoziate (art. 36, comma2 lett. B-C)
• La verifica dei requisiti
• Le opere di urbanizzazione a scomputo
• Qualificazione delle stazioni appaltanti e centrali di committenza
• I requisiti per la partecipazione alle gare, RTI e consorzi
• Requisiti generali e modifiche all’art. 80 del codice
• Il documento di gara unico europeo
• Requisiti speciali, mezzi di prova, rating di impresa
• L’avvalimento dei requisiti
• Il soccorso istruttorio
• L’obbligo di inserimento delle clausole sociali
• Procedure di scelta del contraente e oggetto del contratto (appalto integrato, procedura competitiva con negoziazione, presentazione delle candidature e delle offerte, comunicazioni obbligatorie)
• Criteri di aggiudicazione (estensione della possibilità di ricorrere al criterio del prezzo più basso, criteri premiali nell’offerta economicamente più vantaggiosa, le varianti nell’offerta)
• La disciplina delle offerte anomale dopo il decreto correttivo
• Le garanzie: provvisoria e definitiva
13:30 fine seconda giornata
venerdì, 15 febbraio 2019
Inizio09:30
Fine13:30
Programma
09:15 Registrazione partecipanti
09:30 -13:30
• Le novità in materia di subappalto
• Il limite invariato del 30% e le contestazione della UE
• Forniture e servizi non si configurano come attività affidate in subappalto
• Le condizioni per l’affidamento in subappalto
• La terna dei subappaltatori
• Le novità in fase di esecuzione del contratto
• Modifiche in corso di esecuzione
• Risoluzione del contratto
• Controllo tecnico, contabile amministrativo
• Collaudo e verifica di conformità
• Termini per l’emissione dei certificati di pagamento relativi agli acconti
• Disciplina delle penali per il ritardo
• Disciplina transitoria per gli appalti di lavori a prezzo chiuso
• Incentivi per le funzioni tecniche
• Gli appalti nei settori speciali
• Procedure in caso di somma urgenza e di protezione civile
• Funzioni e poteri dell’ANAC
13:30 Test finale di apprendimento e chiusura corso

Apertura Iscrizioni17/12/2018 17:00
Termine Iscrizioni01/02/2019 13:00

Siamo spiacenti le iscrizioni al corso si sono chiuse il 01/02/2019 alle 13:00
Sei già iscritto?
Puoi controllare lo stato della tua iscrizione (in attesa di conferma, in attesa di pagamento, attiva) o caricare la conferma di pagamento accedendo alla tua area personale.