Esempi di corretta modellazione FEM di elementi in calcestruzzo armato e progettazione di un Edificio in CA a pareti duttili

Il corso è diviso in due parti la prima vuole sensibilizzare il progettista nei confronti della corretta modellazione agli Elementi Finiti, di strutture in calcestruzzo armato. Partendo da concetti base di analisi matriciale, il corso propone un ventaglio di possibilità e strategie per affrontare le svariate tipologie di modellazione degli elementi strutturali in calcestruzzo di comune utilizzo nella progettazione civile ed industriale (es. pareti di taglio, travi a T, solette monolitiche), con particolare riguardo alla determinazione di modelli STRUT&TIE basati sull’analisi del flusso delle tensioni principali. La seconda parte ha come scopo quello di analizzare un edificio di civile abitazione, realizzato con pareti duttili in C.A., secondo in criteri della progettazione antisismica in termini di Domanda/Capacità. Il caso studio presenta per altro la possibilità di analizzare in modo critico le differenti normative vigenti (NTC08, EC8 ed NTC18) in termini di approccio alla progettazione, criteri di dimensionamento e verifica e valutazione della sicurezza
Tipo Corso
Settore Costruzioni (Edile, Strutture)
Luogo Fondazione Ordine Ingegneri Milano
Regione Lombardia
Comune Milano
Provincia Milano
Indirizzo Viale A. Doria, 9
Responsabile Scientifico Ing. Benedetto Cordova
Organizzatore Ordine Ingegneri Provincia di Milano
Informazioni Richiedi Informazioni
Durata 8 ore
Frequenza minima 8 ore
Costo (IVA esclusa) 150.00€
Costo iscritti Ordine Ingegneri Milano (IVA esclusa) 120.00€
CFP 8
Iscrizioni Aperte
Posti disponibili 35
Posti rimanenti 27
venerdì, 07 giugno 2019
Inizio09:00
Fine13:00
Programma
08:45 Registrazione  partecipanti
09:00 - 13:00
• Richiami di modellazione FEM di strutture in calcestruzzo armato 
• Caso studio: concezione strutturale dell’edificio 
• Tipologie strutturali sismo-resistenti 
• Le azioni di progetto e combinazioni (gravitazionali e sismiche) 
• Predimensionamento (CDA? o CDB?) 
• Modellazione FEM dell’edificio (strategie e possibilità) 
• Scelta tra modelli a rigidezze: non fessurate, debolmente fessurate o fessurate 
• Elementi primari ed elementi secondari 
• Determinazione del centro di rigidezza e del centro di massa 
• Suscettivita’ della struttura alla deformabilita’ torsionale 

venerdì, 07 giugno 2019
Inizio14:00
Fine18:00
Programma
14:00 – 18:00
• Definizione del fattore di comportamento «q» 
• Determinazione dei taglianti di piano 
• Applicazione degli effetti torsionali accidentali 
• Risposta modale della struttura (massa partecipante, forme modali) 
• Verifiche agli stati limite di servizio (deformazioni e fessurazione) 
• Verifiche allo stato limite di danno 
• Verifiche agli stati limite ultimi 
• Le pareti di taglio (progettazione e verifiche) 
• Dettagli costruttivi 
• Conclusioni 

Apertura Iscrizioni21/03/2019 09:00
Termine Iscrizioni07/06/2019 09:00

Iscriviti ora
Sei già iscritto?
Puoi controllare lo stato della tua iscrizione (in attesa di conferma, in attesa di pagamento, attiva) o caricare la conferma di pagamento accedendo alla tua area personale.