ATTENZIONE: gli iscritti che non avranno provveduto al pagamento della quota di iscrizione con pay pal o non avranno caricato la ricevuta del bonifico entro le ore 8:00 di lunedì 1°giugno non riceveranno il link per collegarsi al corso.

Seminario di aggiornamento in materia di Prevenzione Incendi (D.M. 05/08/2011)
La progettazione antincendio ha da sempre, ben prima dell’avvento del Codice, disposto che alla base delle valutazioni progettuali si debbano considerare:
• Definizione degli obiettivi da raggiungere
• Valutazione del Rischio da incendio
• Compensazione del Rischio 
• Ecc.
L’avvento del Codice 2015, poi aggiornato 2019, ha riproposto questa scaletta decisionale come si rileva dal G.2.6. “Metodologia generale” che nuovamente prevede la fase di:
• Valutare il Rischio come da paragrafo G.2.6.1
Ma poi passa alla attribuzione dei profili di Rischio secondo capitolo G3 dove è stato definito il profilo di rischio come: indicatore speditivo della gravità di rischio connesso con l’esercizio dell’attività, ed anche come descrittore sintetico del rischio di incendio dell’attività.
Appare opportuno, per giungere al descrittore sintetico in modo adeguato, avere una valutazione del rischio cui si pervenga con un metodo ingegneristico con ampia base di condivisione ed in ciò, questo corso, cerca di approfondire la metodica ampiamente utilizzata per i rischi di incidenti rilevanti e da qui giungere alla scelta del Rischio speditivo o sintetico voluto dal Codice.

N.B.: Con la partecipazione ai seminari è possibile accumulare un massimo di 12 Ore di Aggiornamento Antincendio e un massimo di 20 Ore di Aggiornamento RSPP/CSE sulle 40 ore totali del quinquennio.
Tipo FAD Sincrona
Settore Sicurezza Antincendio
Luogo Zoom
Regione Lombardia
Comune Milano
Provincia Milano
Responsabile Scientifico Ing. Franco Luraschi
Organizzatore Ordine Ingegneri Provincia di Milano
Informazioni Richiedi Informazioni
Durata 4 ore
Frequenza minima 4 ore
Costo (IVA esclusa) 28.00€
Costo iscritti Ordine Ingegneri Milano (IVA esclusa) 28.00€
CFP 4
Iscrizioni Aperte
Posti rimanenti 39
mercoledì, 03 giugno 2020
Inizio08:45
Fine12:45
Programma
08:15 Collegamento con la piattaforma zoom e registrazione partecipanti

08:45 – 12:45 Sviluppo dei seguenti temi:
1. Descrizione dei principi e delle regole principali degli alberi dei guasti: 
• Simbologia e stesura dell’albero 
• Riduzione ai minimi termini 
• Quantificazione (probabilità /frequenza) del top event 
• Ridondanza di componenti. 
2. Saranno illustrati , utilizzando specifici tassi di guasto e/o dati statistici ,alcuni casi pratici quali:
• Incendio di carrello elevatore fusti in magazzino 
• Affidabilità di un sistema sprinkler di un grattacielo 
• Affidabilità di un sistema di blocco automatico di sicurezza. 
3. Le stime di affidabilità dei sistemi antincendio/sicurezza espresse in “probabilità di non funzionamento su domanda” ovvero in SIL (Safety Integrity Level ) secondo IEC 61511 saranno utilizzate in una matrice di accettabilità/tollerabilità dei rischi per verificarne l’adeguatezza. 

ATTENZIONE: gli iscritti che non avranno provveduto al pagamento della quota di iscrizione con pay pal o non avranno caricato la ricevuta del bonifico entro le ore 8:00 di lunedì 1°giugno non riceveranno il link per collegarsi al corso.
Apertura Iscrizioni24/04/2020 21:00
Termine Iscrizioni01/06/2020 08:00

Iscriviti ora
Sei già iscritto?
Puoi controllare lo stato della tua iscrizione (in attesa di conferma, in attesa di pagamento, attiva) o caricare la conferma di pagamento accedendo alla tua area personale.