Il monitoraggio strutturale ha assunto negli ultimi anni una sempre maggiore importanza sia in virtù dei recenti tragici accadimenti sia per le ormai consolidate disposizioni normative. Il monitoraggio sottintende un’operazione di controllo e di sorveglianza in tempo reale di un fenomeno, attraverso la misura di parametri fisico-meccanici che descrivono l’interazione tra l’ambiente e le variabili di stato dell’oggetto che si intende studiare. Soprattutto nelle discipline strutturali e geotecniche il monitoraggio viene utilizzato sempre più spesso a fianco di metodi di simulazione numerica.
Questi metodi vedono negli ultimi anni una forte evoluzione in tre ambiti specifici: le strutture ed infrastrutture esistenti, lo studio del comportamento di edifici alti soggetti ad azioni dinamiche ambientali, il monitoraggio post operam di opere geotecniche. In tutti questi casi lo sforzo da realizzare è duplice: non solo “misurare” lo stato e la risposta di una struttura ma anche realizzare un modello di calcolo che consenta di trovare corrispondenza negli esiti delle misure.
Scopo del seminario è di presentare casistiche reali di progetti di calcolo e di monitoraggio applicate ad opere anche di notevole complessità.
Tipo Seminario
Settore Costruzioni (Edile, Strutture)
Altri Settori Costruzioni (Edile, Strutture)
Luogo Fondazione Ordine Ingegneri Milano
Regione Lombardia
Comune Milano
Provincia Milano
Indirizzo Viale A. Doria, 9
Responsabile Scientifico Ing. Alessandro Aronica
Organizzatore Ordine Ingegneri Provincia di Milano
Informazioni Richiedi Informazioni
Durata 4 ore
Frequenza minima 3 ore
Costo (IVA esclusa) Gratuito
Costo iscritti Ordine Ingegneri Milano (IVA esclusa) Gratuito
CFP 3
Iscrizioni Chiuse
Posti rimanenti 32
martedì, 05 novembre 2019
Inizio14:00
Fine18:00
Programma
14:00 – Registrazione dei partecipanti
14:30 – Saluti e presentazione dell’incontro
             Ing. Paolo Sattamino - Direttore Divisone Calcolo Strutturale e Geotecnico e BIM infrastrutture, Harpaceas Milano
              Elena Piantelli - Monitoring & Infrastructure Market Segment Manager, Trimble Italia, Vimercate (MB)
14:45 – Construction stage analysis applicata a strutture esistenti, il caso di studio della messa in sicurezza provvisoria finalizzata alla demolizione del Viadotto Polcevera
             Ing. Alberto Iacomussi - Titolare IPE Progetti, Torino
             Ing. Roberto Vallarino - Titolare ITEC Engineering, La Spezia
15:30 – Monitoraggio strutturale con la tecnica delle emissioni acustiche – stima della vita utile, localizzazione del danno, tipologie di danneggiamento
             Ing Davide Masera - Titolare Masera Engineering Group, Torino
16:00 – Coffe break
16:20 – Analisi dinamiche ambientali e numeriche di edifici alti
             Ing. Alessandro Aronica, Lissone (MB)
16:50 – Il monitoraggio applicato ad opere in ambito geotecnico
             Ing Giuseppe Colleselli - Titolare Colleselli & Partners, Padova
17:20 – Soluzione integrate per il rilievo ed il monitoraggio dinamico e statico a supporto della realizzazione di infrastrutture complesse
             Stefano Moretti - Titolare IMG Monitoring, Roma
             Elena Piantelli - Trimble Italia
18:00 – Conclusione lavori
Apertura Iscrizioni15/10/2019 18:00
Termine Iscrizioni05/11/2019 18:00

Siamo spiacenti le iscrizioni al corso si sono chiuse il 05/11/2019 alle 18:00
Sei già iscritto?
Puoi controllare lo stato della tua iscrizione (in attesa di conferma, in attesa di pagamento, attiva) o caricare la conferma di pagamento accedendo alla tua area personale.